Francesco Perri

Mi sono rivolto al centro a seguito di una serie di infortuni e già dai primi giorni ho percepito i primi benefici, grazie al lavoro fatto in sinergia con tutto lo staff, che mi ha fatto sentire subito a casa.
Ho iniziato a correre relativamente tardi, alla soglia dei 30 anni, per stare bene, ma purtroppo ero arrivato al punto che soffrivo per poter correre. Mi ero ripromesso che sarebbe stato l’ultimo infortunio muscolare e così è stato grazie all’intenso lavoro del centro. La riabilitazione sportiva, unita alla modifica dei programmi di allenamento concordati con il mio allenatore, mi ha permesso di migliorare le mie prestazioni, arrivando nell’inverno 2019-2020 a vincere il Grand Prix Fidal Toscana di Cross ed il titolo regionale Fidal di Cross Corto. Con il supporto indispensabile del nuovo cento porterò il mio fisico al massimo del potenziale, limitando il rischio di ulteriori infortuni grazie al lavoro di prevenzione quotidiano.