Riabilitazione cardio-respiratoria

triangolo

RIABILITAZIONE POST MALATTIE CARDIOVASCOLARI E RESPIRATORIE

Per tornare in salute e diminuire i fattori di rischio

L’offerta di percorsi di riabilitazione cardio-respiratoria si rende sempre più necessaria per il notevole impatto sulla salute e l’aspettativa di vita nei paesi occidentali delle patologie cardiovascolari e respiratorie. L’attività fisica, unita ad una sana alimentazione, è probabilmente lo strumento di prevenzione più efficace, perché riduce notevolmente i fattori di rischio di alcune tra le patologie più diffuse, come infarto, angina e BPCO (broncopneumopatia cronico ostruttiva).

Quando tuttavia un paziente è colpito da una malattia cardio-vascolare o respiratoria, necessita di un trattamento di riabilitazione tempestivo, mirato ed efficace, al fine di recuperare e migliorare ad ogni livello la propria qualità di vita.

DIAGNOSI

La riabilitazione cardio-respiratoria si occupa di pazienti in fase post acuta o che addirittura possono aver sviluppato una condizione cronica. Il programma di riabilitazione e recupero da patologie cardio-respiratorie consiste in una serie complessa di esercizi terapeutici (e per questo accuratamente controllati con un sistema telemetrico che monitora l’ECG costantemente), che favoriscono la stabilizzazione dei sintomi, riducono i rischi di nuovi eventi patologici ed aumentano forza e resistenza.

RIABILITAZIONE CARDIO-RESPIRATORIA

L’obiettivo principale della riabilitazione cardio-respiratoria è di ripristinare, mantenere e incrementare la stabilità clinica, attraverso un graduale ma sensibile miglioramento della condizione fisiologica e psicologica del paziente. Il programma riabilitativo si struttura attraverso un intervento ambulatoriale, rivolto a pazienti che hanno superato la fase acuta e sono quindi stabilizzati e a basso rischio.

Il percorso si articola in:

  • Valutazione cardiologica e/o pneumologica;
  • Test ergospirometrico o test cardio-polmonare da sforzo, a carico costante di tipo incrementale submassimale;
  • Esercizi terapeutici ad elevata intensità riabilitativa e bassa intensità assistenziale clinica, per una durata di 8-12 settimane, con una frequenza di 2-3 volte a settimana.
    Le fasi dell’esercizio terapeutico previste dal nostro programma di riabilitazione cardio-respiratoria in generale sono*:
    – Riscaldamento 5’
    – Fase aerobica 20’
    – Esercizi calistenici 20’
    – Raffreddamento 5’

 

*Ogni percorso è totalmente personalizzato in base alle esigenze specifiche del singolo. Questa lista costituisce solo un’indicazione generica di come si sviluppa il percorso di riabilitazione cardio-respiratoria.

resta sempre informato

Do il consenso per la ricezione di comunicazioni e promozioni da San Rossore Sport Village®, come da Privacy Policy